POLPETTINE DI QUINOA E ZUCCHINE

18.12.2015 10:05

Amici carissimi, conoscete la quinoa? No? Beh, è il caso che vi soffermiate un attimo a leggere tutte le preziose proprietà che possiede, per riuscire ad incuriosirvi e...perchè no, anche a convincervi di sperimentarla in cucina, proprio come è successo a me! Per quanto riguarda i benefici sulla salute vi rimando alla solita scheda informativa che potrete approfondire cliccando il seguente link http://cucinare-facile.webnode.it/info-alimenti/quinoa/. Vi dico solo che la quinoa non contiene glutine! E' perciò un invito a nozze per chi soffre di celiachia e per quanti coloro vogliano realizzare un piatto interamente vegetariano dal sapore delicato e facilmente digeribile. In questa ricetta vi propongo anche il modo per realizzare queste polpettine in stile rigorosamente vegano, cioè senza neanche l'uso delle uova, quindi è una ricetta alla portata di tutti che potrete portare a tavola sia come antipasto finger food o come secondo piatto accompagnato da un contorno di zucchine trifolate o grigliate alla menta, oppure da una fresca e leggera insalatina. Per realizzare bene queste polpette un unico accorgimento: occorre scolare con attenzione la quinoa una volta lessata, per evitare che rimanga eccessivamente acquosa e compromettere così la fase di realizzazione delle polpette stesse, e lasciarla raffreddare totalmente a temperatura ambiente (molti consigliano di tenerla un'oretta in frigo). La ricetta originale prevede che le polpette vengano fritte in olio bollente, ma se desiderate tenervi leggeri, potrete cuocerle in forno come ho fatto io...saranno comunque gustose! 

Ingredienti per circa 15 polpettine

  • 200 gr. di quinoa 

  • 2 zucchine 

  • 2 uova (oppure una grossa patata lessa) 

  • 4 cucchiai di farina 00 (o farina senza glutine) 

  • olio evo (per la cottura in forno) oppure olio di semi di arachidi (per la frittura)

  • curry (q.b.) 

  • 1 pezzetto di curcuma fresca grattugiata o 1 cucchiaio di curcuma in polvere

  • 50 gr. di parmigiano grattugiato (facoltativo)

  • pan grattato o farina di mais (q.b.) 

  • qualche fogliolina di menta 

  • sale e pepe nero macinato

Procedimento: Fate cuocere la quinoa in circa 500 ml di acqua salata e portate ad ebollizione. Lasciatela in cottura per circa 15'. Sara pronta solo quando sarà raddoppiata nel suo volume e presenterà dei piccoli germogli (fig. 1). Scolate l'eccesso di acqua mettendo la quinoa in un colino a maglia fine e fate raffreddare completamente.

Nel frattempo, lavate e mondate le zucchine e grattugiatele finemente. Versatele insieme alla quinoa in una ciotola capiente e unitevi la farina, le uova (o la patata lessa), le foglioline di menta, la curcuma grattugiata, il parmigiano (facoltativo), la punta di un cucchiaino di curry e il pepe macinato. Aggiustate di sale (fig. 2). 

Mescolate tutti gli ingredienti con l'ausilio di un cucchiaio di legno fin quando non saranno ben amalgamati (fig. 3). Fate riposare in frigo per 15'. Riprendete quindi l'impasto e con le mani leggermente umide formate delle polpettine della dimensione di una pallina da ping pong. Passatele nel pan grattato (o la farina di mais). Disponete le polpettine in una teglia ben oliata e irroratele leggermente con un filo di olio evo. Io ho aggiunto anche qualche scaglietta di parmigiano per renderle ancora più golose (fig. 4).

Mettete in forno a 180°C per circa 20' rigirandole a metà cottura. Sfornate e fate intiepidire prima di servire.... 

Oppure friggetele in una padella antiaderente con olio caldo fino a doratura. Quindi fatele asciugare su carta assorbente e servite...

E voilà.... 

Buon Appetito dalla cucina di Federica!

Se vi è piaciuta questa ricetta mettete un like oppure lasciate un vostro commento giù in basso alla pagina

* Potrete rendere ancora più golose queste polpettine aggiungendo un cuore di formaggio all'interno...Mmm io ho un certo appetito e voi?