ORATE AL FORNO CON CARCIOFI E CIPOLLINA FRESCA

05.05.2015 17:08

Questa ricetta semplice e genuina, ha tutto l'aspetto di un secondo completo e nutriente grazie alla presenza dell'orata - uno dei prodotti della pesca più diffusi e pregiati del Mediterraneo - ricco di acidi grassi polinsaturi (poco meno del pesce azzurro) e il cui apporto colesterolico è piuttosto moderato, ragione per la quale si presta alle diete contro il sovrappeso e per la cura delle ipercolesterolemie; e grazie ai carciofi, che come ormai sapete, sono ricchi di fibre, sali minerali, ferro e tante altre proprietà benefiche per il nostro organismo (per maggiori informazioni http://cucinare-facile.webnode.it/info-alimenti/carciofi/ ). 

Ingredienti

  • 2 orate 

  • 3 carciofi 

  • 2 cipolline fresche 

  • 1 ciuffetto di prezzemolo

  • 1 spicchio d'aglio olio 

  • evo e sale

Procedimento: Su un tagliere, iniziate a pulire bene il pesce, eliminando con cura tutte le squame con l'aiuto di un coltello da cucina. Tagliate sia le pinne laterali che quella sotto il ventre. Lavate accuratamente le orate all'interno e all'esterno, finché non vi sia più alcuna traccia di sangue, e lasciatele sgocciolare. Tagliatele a metà, estraete le interiora e disponetele su una teglia rivestita di carta da forno e salate. 

Nel frattempo mondate carciofi, eliminando tutte le foglie esterne più dure arrivando fino ai cuori (per la pulitura di questi ortaggi cliccare il seguente link: http://cucinare-facile.webnode.it/pulizia-ortaggi/i-carciofi/). Tagliateli a metà ed eliminate la bavetta interna. Tagliateli quindi a julienne e disponetene uno strato sulle orate. Aggiungete il prezzemolo e l'aglio triti  grossolanamente, le cipolline fresche tagliate finemente e un filo di olio evo. Aggiustate di sale e mettete in forno a 180°C per circa per circa 30 minuti. I tempi di cottura variano in base alla grandezza del pesce, quindi mi raccomando tenetelo d'occhio. E voilà....

Buon Appetito dalla cucina di Federica!