BUGIE DI CARNEVALE AL CACAO RIPIENE

12.02.2016 11:00

Questa ricetta, care amiche, rappresenta una variante delle più classiche bugie bianche con ripieno al cioccolato realizzate solitamente nel periodo del Carnevale, quando i bagordi della festa precedono poi quelli rinunciatari dell'inizio della Quaresima. Un'altra golosa delizia da sperimentare per chi come me preferisce un ripieno di crema al latte anziché al cioccolato. Volendo potreste farcire le bugie anche con della ricotta o con marmellata di arance....Io ho seguito alla lettera la ricetta dal blog Giallo Zafferano per quel che riguarda l'impasto delle bugie...il ripieno invece ho scelto il mio, una golosa crema al latte davvero squisita e delicata! Fritte o al forno sono davvero buonissime!!!! 

Ingredienti per c.a 12 bugie

  • 200 gr. di farina tipo 00 

  • 2 uova 

  • 25 gr. di cacao amaro 

  • 60 gr. di zucchero semolato 

  • 25 gr. di burro a temperatura ambiente 

  • 25 gr. di vino bianco 

  • 4 gr. di vermuth bianco (la ricetta originale prevede la grappa) 

  • 1 pizzico di lievito per dolci

Per la crema al latte cliccate il seguente linkhttp://cucinare-facile.webnode.it/news/crema-al-latte/

Per friggere

  • olio di semi (q.b.)

Per spolverizzare

  • zucchero a velo (q.b.)

Procedimento: Iniziate preparando proprio la crema al latte affinchè si possa raffreddare completamente al momento di farcire le bugie (per maggiori informazioni cliccate il link di cui sopra). Potrete realizzarla anche senza l'aggiunta della panna. 

Trasferite la crema in una ciotola e lasciatela raffreddare coprendola con pellicola per alimenti a contatto. Una volta fredda riponetela in frigo per farla rassodare. 

Preparate intanto l'impasto delle bugie passando a setaccio il cacao, la farina e il lievito per dolci. Aggiungete lo zucchero e mescolate bene le polveri. A questi ingredienti secchi aggiungete il vino, il vermuth o grappa, le uova precedentemente sbattute e il burro ammorbidito. Mescolate inizialmente con un cucchiaio e poi piano piano potrete procedere a lavorare l'impasto con le mani sul piano di lavoro leggermente infarinato fino ad ottenere un panetto compatto. Stendete l'impasto con il matterello e cercate di ottenere una sfoglia dello spessore di c.a 3-4 mm. 

Con una rotella dentellata iniziate a ritagliare la pasta in quadrati (dovranno risultare c.a 24 quadrati da 6x6 cm). Pareggiate tagliando i bordi. L'impasto che avanza andrà risteso e ritagliato. Spennellate quindi metà dei quadrati con dell'acqua, ma solo sui bordi, quindi prendete la crema ormai rassodata e farcite al centro i quadrati che avrete spennellato. Richiudete con un altro quadrato di impasto e pressate con le dita sui bordi per far aderire bene le due sfoglie. Adagiate le bugie così realizzate in un piatto leggermente infarinato e proseguite con la farcitura fino ad esaurimento degli ingredienti. Potrete adesso procedere a friggerle o a cuocerle in forno per una versione più light. Nel primo caso, disponete dell'olio di semi in una padella antiaderente e lasciate che raggiunga la temperatura di c.a 175-180°C (per una cottura ottimale consiglio di utilizzare un termometro per alimenti). Con una schiumarola immergete poche bugie alla volta in modo da mantenere costante la temperatura dell'olio. Rigiratele continuamente per c.a 3' affinchè cuociano in modo uniforme. Una volta pronte, scolate le bugie e disponetele su un vassoio rivestito di carta assorbente per eliminare l'olio in eccesso. 

Nel secondo caso, disponete le bugie su una leccarda rivestita di carta da forno e fate cuocere a 180°C per pochi minuti fino a doratura. Spolverizzate quindi con zucchero a velo a piacere e...

Voilà, le bugie di Carnevale al cacao ripiene sono pronte per essere gustate! 

Buon Appetito dalla cucina di Federica!