INSALATA DI VERMICELLI DI RISO GAMBERETTI E ZENZERO

Amici, avete mai provato a sperimentare i vermicelli di riso a insalata? Si tratta di un trionfo di sapori e colori fuori dal comune, grazie anche al condimento a base di salsa di soia e alla nota lievemente pungente dello zenzero, che regalerà alla vostra tavola un tocco esotico e orientale in poche e semplici mosse. I vermicelli, così come tutti gli spaghetti a base di riso o soia, hanno grandi proprietà benefiche, perchè ricchi di proteine vegetali e sono inoltre ipocalorici e adatti per chi soffre di celiachia. L'importante è acquistare la salsa di soia senza glutine, che si può reperire ormai in commercio nei molti tra i più forniti supermercati. Ringrazio per l'ispirazione la mia carissima vicina di casa Daniela, che tra una chiacchiera e l'altra ha risvegliato, nonostante la mia fedeltà agli spaghetti e alla pasta italiana in generale, la mia innata curiosità per i gusti alternativi, spingendomi a sperimentare ciò che in fondo giudicavo con errata diffidenza! 

Ingredienti

  • 200 gr. di vermicelli di riso 

  • 400 gr. di gamberetti sgusciati 

  • il cuore di una lattuga (le foglie più verdi e croccanti) 

  • 1 barattolo di germogli di soia 

  • 80 gr. di mais in scatola

  • 2 carote 

  • una manciata di semi di zucca 

  • una manciata di semi di girasole

Ingredienti per la salsa da accompagnare

  • 50 ml. di salsa di soia 

  • 60 ml. di olio extra vergine di oliva 

  • 10 gr. di zenzero fresco 

  • succo di 1 limone spremuto 

  • 1 ciuffetto di prezzemolo 

  • 1/2 cucchiaino di zucchero di canna integrale 

  • sale

Procedimento: Iniziate lavando le foglie più verdi e croccanti della lattuga. Asciugatele bene e tagliatele a listarelle. Procedete a pelare le carote e a tagliarle a fette sottili per il senso della loro lunghezza. Disponete il tutto in una capiente insalatiera.

Nel frattempo lessate i vostri gamberetti in acqua leggermente salata, senza cuocerli troppo. Dovranno essere belli sodi. 

Sgocciolate bene i germogli di soia e il mais della loro acqua di conservazione e aggiungeteli alle verdure. Scolate i gamberetti, fateli intiepidire e uniteli all'insalata che avete creato. 

Fate tostare a parte per qualche minuto, in una padellina di ceramica, i semi di zucca e i semi di girasole, che vi serviranno per il decoro finale. 

In una pentola portate ad ebollizione l’acqua leggermente salata. Spegnete e fate rinvenire per 4' i vermicelli o procedete seguendo le istruzioni riportate sulla confezione che possono cambiare a seconda della marca, e che in genere sono diverse da quelle per la cottura della pasta normale. Scolateli e passateli sotto l’acqua fredda sgranandoli con una forchetta per evitare che si rapprendano troppo. Sforbiciateli un po' e aggiungeteli al resto degli ingredienti. 

Procedete a realizzare adesso la salsa di accompagnamento. In un frullatore, frullate la salsa di soia con l'olio, lo zucchero di canna, il succo di limone, lo zenzero grattugiato, il prezzemolo trito grossolanamente e una presa di sale. Una volta pronta servite l'insalata condendo con questo intingolo o, se preferite, impiattate e servite la salsa a parte lasciando ai commensali la scelta del quantitativo da utilizzare a piacere. Decorate il piatto con i semi di zucca e i semi di girasole tostati.

E voilà...la vostra insalata di vermicelli di riso, gamberi e zenzero è pronta per stupire con semplicità i vostri ospiti! 

Buon Appetito dalla cucina di Federica! 

Ti è piaciuta questa ricetta? O hai provato a realizzarla ?!?! E allora metti un like a fine pagina o aggiungi un tuo commento su come ti e' venuta, se hai apportato delle modifiche, ma se invece devi ancora realizzarla e desideri un consiglio non esitare a chiedermeli, saro' lieta di esaudire al meglio le tue domande.