INSALATA DI RISO ROSSO CON RUCOLA E GRANA

Amici, siamo entrati nel pieno della stagione autunnale! Questa estate è letteralmente volata, eppure qui in Sicilia, a parte qualche piccola pioggerellina, il caldo continua a tormentarci come se fosse luglio, e la voglia di gettarsi in piatti caldi con legumi è ben lontana dal concretizzarsi per il momento, quindi qualche giorno fa ho sperimentato una buona e delicatissima versione dell'insalata di riso rosso (ricordate l'eccellente ricetta proposta da me su suggerimento di una di voi? Per maggiori informazioni, ecco qui il link  http://cucinare-facile.webnode.it/products/insalata-fredda-di-riso-rosso-con-tonno-e-peperoni/ ). A mio avviso questo tipo di riso si presta moltissimo ad essere consumato freddo ad insalata, quindi basta variare gli ingredienti, osare con la fantasia e il gioco è fatto! Questa è la mia personale versione...Fatemi sapere cosa ne pensate! 

Ingredienti per 2-3 persone

  • 250 gr. di riso rosso integrale biologico 

  • 1 mazzetto di rucola fresca

  • 10 pomodorini datterino o ciliegino 

  • 50 gr. di grana in scaglie

  • 80 gr. di pesto fresco già pronto

  • 4-5 foglie di basilico fresco 

  • 40 gr. di pinoli

  • olio evo 

  • sale 

Procedimento: Lavate la rucola sotto l'acqua corrente, asciugatela con della carta assorbente e abbiate cura di eliminare tutti i gambi. Procedete a lavare anche i pomodorini e a tagliarli in quartini. Lasciateli riposare in un colino affinchè rilascino la loro acqua.

Nel frattempo, fate lessare in abbondante acqua salata il riso rosso e cuocete per circa 18' a fuoco medio. Scolate bene e passatelo sotto l'acqua corrente per fermare la cottura. Trasferitelo in una ciotola grande, condite con il pesto che avrete già opportunamente preparato precedentemente (io l'ho fatto il giorno prima) e incorporate poco a poco tutti gli ingredienti: la rucola, i pomodorini, le scaglie di grana, i pinoli. Mescolate fino a far insaporire bene. 

Mettete in frigo per un circa un paio d'ore. Servite con foglie di basilico fresco. 

E voilà....la vostra insalata di riso rosso con rucola e scaglie di grana è servita e pronta da gustare! 

Buon Appetito dalla cucina di Federica! 

*Qualche curiosità: le origini del riso rosso sono thailandesi, ma incomincia ad essere coltivato anche in Europa. Si tratta di un tipo di riso integrale, dal sapore unico, come le sue qualità, il cui colore - ci tengo a sottolinearlo - è assolutamente naturale! La leggenda narra che un antico popolo del sud est asiatico, lo considerava il "cibo dell'immortalità", offrendolo agli dei nel corso delle feste rituali. Ottimo anche bollito e condito con un filo di olio d'oliva o con un sugo a base di pesce e pomodoro. Si può consumare al naturale o, particolarmente indicato, anche come contorno per piatti sia di carne che di verdure.

Se ti è piaciuta questa ricetta allora aggiungi un like a fine pagina o un tuo commento su come ti e' venuta, se hai apportato delle modifiche o se desideri un consiglio! Non esitare a chiedermeli, saro' lieta di esaudire al meglio le tue domande.