FAGOTTINI DI PEPERONI AROMATIZZATI ALLA CURCUMA

Cari amici ed amiche, dopo una breve pausa estiva - la settimana di vacanze tanto agognata - eccomi di nuovo con voi per proporvi un piatto davvero facile e sfizioso! Un modo alternativo per gustare i peperoni e proporre a tavola una novità. Questi fagottini sono davvero semplici da preparare, l'unico accorgimento che vi consiglio di seguire alla lettera per garantire la buona riuscita di questo piatto, è l'operazione di pulizia e taglio attento di questi ortaggi. Una volta superata questa fase...beh, il gioco sarà fatto! Nel ripieno ho voluto osare aromatizzando con della curcuma, ma naturalmente per chi non gradisse questa spezia potrete sostituirla con della noce moscata. A voi la scelta! 

Ingredienti per 2-3 persone

  • 2 peperoni grandi rossi di forma più regolare possibile 

  • 2 pomodori a grappolo

  • pan grattato (q.b.) 

  • 40 gr. di grana grattugiato 

  • 100 gr. di asiago dop 

  • 2 cucchiaini di curcuma in polvere (in alternativa noce moscata) 

  • 2 cucchiaini di semi di sesamo (facoltativo)

  • abbondanti foglie di menta e basilico 

  • qualche fogliolina di prezzemolo

  • 30 gr. di pinoli 

  • 5 olive nere o verdi 

  • 30 gr. di capperi sottosale 

  • olio evo 

  • sale e peperoncino

Procedimento: Lavate i peperoni, asciugateli bene con della carta assorbente da cucina e disponeteli in una leccarda ricoperta di carta da forno. Fate cuocere in forno a 200°C per circa 45' girandoli di tanto in tanto. 

Nel frattempo preparate il ripieno dei fagottini disponendo su un piatto il pan grattato, il grana grattugiato, la curcuma (o noce moscata), le foglie di menta, basilico e prezzemolo, i pinoli, i capperi dissalati, le olive private del nocciolo e tagliate a pezzettini, 70 gr. di asiago tagliato a cubettini, i semi di sesamo (facoltativo), i pomodori lavati, sbucciati e tagliati a tocchetti, il quantitativo di olio necessario per ammorbidire e amalgamare bene tutti gli ingredienti, quindi il sale e il peperoncino (fig. 1 e 2).

Una volta cotti i peperoni, spellateli, privateli della calotta e dei semi interni, facendo ben attenzione a non romperli. Tagliateli ciascuno in 4 porzioni secondo la loro lunghezza, cioè in fettine larghe c.a 5,5 cm. Disponete su ciascuna fetta un cucchiaio del ripieno preparato, vi regolerete in base alla larghezza a disposizione, senza esagerare, altrimenti avrete difficoltà a riavvolgerli (fig. 3).

Riavvolgete le fette su se stesse realizzando dei fagottini, che sigillerete con l'aiuto di stuzzicadenti (fig. 4). Disponete i fagottini di peperoni in una teglia leggermente oleata e coprite con i restanti 30 gr. di asiago a fette (fig. 5). 

Cuocete in forno a 180°C per circa 25' e servite tiepidi o freddi. E voilà....

Buon Appetito dalla cucina di Federica!