COUS COUS AL POLLO AL PROFUMO DI ARANCE

Cari amici ed amiche, come suggerito in questi giorni, sbizzarriamoci con le insalate di cous cous! Voglio perciò proporvi un'altra interessante ricetta dal sapore nuovo e fresco, che una mattina ho voluto sperimentare utilizzande le ultime arance raccolte la scorsa settimana in campagna! Se amate le novità e i gusti fuori dal comune, questa ricetta farà per voi! 

Ingredienti

  • 300 gr. di cous cous 

  • 350 gr. di petti di pollo 

  • 2 arance (gli spicchi)

  • 50 gr. di uvetta sultanina 

  • 1/2 cespo di cavolo verza 

  • 6-7 olive nere 

  • 100 gr. di funghetti misti sott'olio

  • 50 gr. di provola dolce

  • cipolline all'aceto di vino (q.b.)

  • qualche foglia di lattuga per impiattare 

  • foglie abbondanti di menta, basilico e prezzemolo

  • zenzero fresco grattugiato (2 cm di rizoma)

  • la buccia grattugiata di 2 arance non trattate 

  • sale

Per condire:

  • il succo di 5 arance fresche (non i succhi in cartone m raccomando)

  •  olio evo (q.b.) 

  • 2 cucchiai di aceto di vino rosso 

  • sale e pepe nero macinato

Procedimento: Fate bollire in una pentola 4 bicchieri di acqua già salata. Ad ebollizione, spegnete il fuoco, aggiungete 2 cucchiai di olio evo e versatevi il cous cous. Mescolate bene e lasciate riposare coprendo con un coperchio per 5'. A questo punto sgranate il cous cous aiutandovi con i rebbi di una forchetta (foto in basso) e versatelo in un'insalatiera capiente. 

Aggiungete abbondanti foglie di menta, basilico, prezzemolo precedentemente lavate e asciugate e grattugiate la buccia di due arance non trattate e lo zenzero (foto in basso). 

Nel frattempo, preparate il condimento in una ciotola a parte, spremendo le arance, aggiungendo un filo di olio, l'aceto, il sale e il pepe (foto in alto), ma condite solo alla fine. 

Versate nel cous cous anche l'uvetta sultanina fatta rinvenire precedentemente in un po' di acqua tiepida, gli spicchi di arance ben puliti e privati delle loro pellicine, le cipolline sotto aceto e la verza lavata, asciugata e tagliata a julienne (foto in basso). 

Mescolate bene e aggiungete anche i funghetti, la provola tagliata a cubetti e le olive nere. Mettete in frigo per una mezz'oretta. Nel frattempo, cucinate i petti di pollo alla piastra e tagliateli a straccetti. Fateli marinare per 15' nell'intingolo di olio, arance e aceto affinchè si impregnino bene. Versate il tutto nel cous cous (foto in alto) e fate riposare in frigo per un'altra oretta. L'ideale sarebbe prepararla il giorno prima per consumarla il seguente. 

Servite in un letto di foglie di lattuga leggermente salate e oleate. E voilà....Il vostro cous cous è servito! 

Buon Appetito dalla cucina di Federica!