ZUPPA DI LENTICCHIE CON IL CAVOLFIORE

09.03.2015 09:39

Parlando con un caro amico, ho scoperto di recente che questa ricetta che da noi in Sicilia è molto diffusa, non lo è affatto in altre regioni d'Italia, nel senso che non è consuetudine abbinare questo tipo di legumi con il cavolfiore. Vi confesso che in realtà questo piatto semplice e sano, l'ho acquisito per tradizione sin da bambina guardando mia madre prepararlo spesso nelle fredde giornate invernali, e così credo di aver dato per scontato che non fosse una ricetta da proporvi, perchè troppo conosciuta e comune! Come mi sbagliavo! Grazie al mio amico Angelo - a cui dedico questa preparazione - mi sono convinta a condividerla con tutti coloro che non l'hanno mai provata! 

Ingredienti per 4 persone

  • 1 cavolfiore intero di media grandezza 

  • 250 gr. di lenticchie mignon (io uso quelle biologiche) 

  • 1 cipolla bianca media olio 

  • extra vergine d'oliva 

  • 1 cucchiaio di curcuma in polvere 

  • 2 cucchiai di germe di grano (facoltativo)

  • sale e pepe nero macinato

Procedimento: Iniziate a mondare e lavare le cimette del cavolfiore. Per maggiori informazioni sulla pulizia di questo ortaggio cliccate il link a fianco http://cucinare-facile.webnode.it/pulizia-ortaggi/cavolfiori/

Nel frattempo sciacquate sotto l'acqua corrente le lenticchie (non è necessario l'ammollo la sera prima). Sbucciate la cipolla, tagliatela in quarti e mettetela a cuocere insieme alle lenticchie ben scolate in abbondante acqua fredda a fuoco vivace. Chiudete il coperchio e portate a bollore. Abbassate quindi la fiamma e aggiungete anche le cimette di cavolfiore. Lasciate cuocere per circa 25'-30' . Salate a fine cottura. 

Io a questa zuppa aggiungo la pasta corta per farne un primo nutriente oppure 2 cucchiai di germe di grano biologico per dargli più consistenza qualora la zuppa fosse troppo brodosa. 

Servite caldo con pepe nero e un filo di olio evo e curcuma...E voilà...

Buon Appetito dalla cucina di Federica!