TORTINO MULTISTRATO DI VERDURE GRATINATE ALLO SPECK

31.05.2015 18:14

Nonostante sappiamo quanto facciano bene le verdure, a volte ci limitiamo nel consumarle frequentemente come dovremmo, perchè ad esse associamo - erroneamente - l'immagine di piatti poco succulenti e appetitosi! In particolar modo per i bambini, questo sformato è senza dubbio un modo semplice di godere dei benefici delle verdure, senza rinunciare al gusto. Un piatto tra l'altro, che potrete realizzare tutto l'anno con gli ortaggi di stagione, quindi in questo caso, la primavera mi ha suggerito di creare degli strati con patate, zucchine, pomodori e carote, ma volendo si possono aggiungere peperoni, melanzane e ciò che la fantasia e il vostro personale gusto vi suggerisce! 

Ingredienti

  • 4 zucchine bianche medie 

  • 4 patate medie 

  • 3 carote 

  • 3 pomodori

  • 1 costa di sedano 

  • 1 cipollotto 

  • 60 gr. di speck o prosciutto crudo

  • 50 gr. di emmenthal o provola dolce  

  • parmigiano grattugiato (q.b.) 

  • pan  grattato (q.b.)

  • 20 gr. di capperi sottosale 

  • 4-5 olive verdi 

  • foglie di basilico e menta a piacere 

  • olio e sale

Procedimento: Lavate bene le zucchine e tagliatele a rondelle, mi raccomando non troppo spesse per evitare che la cottura sia molto più lunga. Oleate leggermente una teglia antiaderente e aggiungete un cucchiaio di acqua. Disponete uniformemente un primo strato di zucchine, foglie di menta, sedano trito grossolanamente, basilico e salate. Procedete quindi a formare un secondo strato con le patate, precedentemente lavate, sbucciate e tagliate a fettine, e il cipollotto trito finemente. Anche in questo caso dovrete fare attenzione a non tagliarle troppo sottili, pena il rischio che brucino durante la cottura, ma neanche troppo spesse per non incorrere nel rischio opposto. Aggiustate di sale e aggiungete un terzo strato di carote, anch'esse lavate, sbucciate e tagliate a rondelle seguendo lo stesso principio delle altre verdure. Distribuite un po' di parmigiano grattugiato, qualche altra foglia di mentuccia e basilico e coprite con un quarto strato di patate e zucchine, quindi speck, fette di emmenthal dolce, olive denocciolate e capperi. Aggiungete infine una pioggia di parmigiano grattugiato (foto in basso). 

Mettete in forno per circa 30' a 180°C. Nel frattempo preparate i pomodori da aggiungere nell'ultimo strato. Sbucciateli, privateli dei semini e della loro acqua e tagliateli a fettine. Conditeli con un filo di olio, foglie di basilico e sale e mescolate bene. Quindi estraete la teglia dal forno senza spegnerlo e aggiungete quest'ultimo strato di pomodori omogeneamente (foto in basso). Coprite con il pan grattato e rimettete in forno per altri 10'-15'. 

Ovviamente i tempi di cottura variano da forno a forno, quindi vi consiglio di infilzare la forchetta sulle verdure per verificare se siano cotte oppure necessitano di un'ulteriore cottura. 

Sfornate e lasciate raffreddare qualche minuto prima di servire. E voilà, il vostro tortino multistrato è pronto....

Buon Appetito dalla cucina di Federica!