TORTINO DI PATATE E BIETOLE

20.11.2015 09:34

Amici, quest'oggi voglio proporvi la ricetta per realizzare un tortino davvero gustoso e ovviamente, come è mia consuetudine, genuino e salutare. Ho sperimentato questo piatto, poichè avevo da smaltire un po' di bietole comprate  al mercato della frutta e verdura ad un prezzo di occasione, ma non mi andava di realizzarle come al solito nel modo classico a zuppetta con il pomodoro (per quanto così a me piaccia molto), quindi ho pensato a questa ricetta alternativa che rende quest'ortaggio così salutare anche più gustoso ed appetibile, tanto che - vi assicuro - potreste riuscire ad invogliare persino i vostri bambini piuttosto restii nel mangiare le verdure! Per quel che riguarda le proprietà benefiche delle bietole, qualora non le conosceste ancora, vi invito a cliccare il seguente link http://cucinare-facile.webnode.it/info-alimenti/bietole/ Avete altri dubbi? 

Ingredienti

  • 900 gr. di patate 

  • 3 mazzi di bietole da coste fresche 

  • 90 gr. di parmigiano grattugiato 

  • 4-5 olive nere

  • pan grattato (q.b.) o in alternativa farina di mais (privo di glutine) 

  • 1 pizzico di noce moscata

  • olio evo 

  • sale e peperoncino

Procedimento: Lavate i cespi di bietole, eliminando la costa centrale più dura e staccando le foglie una ad una. Scartate le foglie più rovinate ed ingiallite e dividetele dai gambi. A loro volta tagliate i gambi a metà per la loro lunghezza (con questo procedimento - in generale valido per qualunque tipo di ricetta vogliate fare con le bietole - vi assicurerà una cottura più uniforme). Una volta eliminata la terra e lavate  bene, tagliate  i gambi a quadratini e le foglie a metà. 

Fate cuocere al vapore salando leggermente (la cottura più ottimale che consiglio sempre, perchè consente alla verdura di mantenere tutte le sue proprietà) insieme alle patate (fig. 1). 

Qualora non disponeste di una vaporiera, potrete lessare in alternativa le bietole a parte dalle patate in un bicchiere d'acqua salata fin quando non saranno cotte (circa 20'). In un' altra casseruola, fate bollire anche le patate con la buccia. Quindi sbucciatele e passatele nello schiacciapatate. Condite con sale, noce moscata e 30 gr. di parmigiano grattugiato. 

Ungete leggermente una teglia antiaderente o una pirofila e create una base con metà del composto di patate. Schiacciatele  e compattatele bene con l'aiuto di una forchetta e versatevi le bietole precedentemente condite con un filo di olio e peperoncino. Aggiungete le olive e altri 30 gr. di parmigiano grattugiato (fig. 2). 

Ricoprite con la restante metà di patate e di parmigiano grattugiato e il pan grattato (fig. 3). Mettete in forno preriscaldato a 200°C fino a doratura (circa 25'). I restanti 5' mettete la funzione grill. 

Fate leggermente intiepidire affinchè il tortino si rapprenda e assuma la consistenza giusta per essere diviso - se vi piace l'idea - in quadrotti per un antipasto o in quadrettini ancor più piccoli per un finger food!

E voilà...il vostro tortino di patate e bietole è pronto! 

Buon Appetito dalla Cucina di Federica!