STRUDEL DI BROCCOLI PATATE E ROBIOLA

08.02.2017 10:49

Amici, la scorsa settimana ho proposto la ricetta per realizzare uno di quei rustici e appetitosi fagottini di pastasfoglia con segale, ricotta e pomodorini secchi (per maggiori informazioni cliccate qui a fianco http://cucinare-facile.webnode.it/news/fagottino-di-pastasfoglia-con-bietole-ricotta-e-pomodorini-secchi/ ) che a noi tanto piacciono, considerando la facile e veloce preparazione e la vita frenetica che ci costringe a volte ad avere a disposizione poco tempo libero da dedicare ai fornelli! Oggi invece, vi propongo la ricetta per realizzare uno strudel davvero gustoso e di sicuro effetto estetico, grazie anche all'uso di semi vari (come semi di lino, semi di finocchio e semi di zucca), che oltre che essere molto salutari per la salute del nostro organismo (per un approfondimento, vi rimando alla sezione "LO SAPEVATE CHE...?" nella Homepage del mio blog alle voci specifiche), ci consentono di conferire sapidità e croccantezza ai nostri piatti! Non lasciatevi sfuggire questa ghiotta occasione gastronomica, che accontenterà i gusti e le esigenze di tutta la famiglia. Io ho scelto una pastasfoglia integrale, per rimanere in tema di abitudini alimentari sane e genuine, ma potrete optare anche per la classica. Non vi resta che darvi da fare!

Ingredienti

  • 250 gr. di pastasfoglia 

  • 300 gr. di broccoletti (peso delle cimette pulite)

  • 250 gr. di patate 

  • 200 gr. di robiola 

  • 1/2 cipolla 

  • 2 cucchiai di latte 

  • 1 cucchiaio di semi di finocchio 

  • 1 manciata di semi di lino e semi di zucca misti

  • olio evo 

  • sale e pepe nero macinato

Procedimento: Lavate e mondate i broccoli, dividendoli in cimette; lavate e pelate le patate, tagliate a tocchetti e fatele cuocere separatamente ai broccoli in acqua bollente salata. Scolate le verdure al dente e fatele intiepidire.

Nel frattempo, appassite a fiamma dolce la cipolla tritata con un giro di olio evo. Unite le verdure cotte, i semi di finocchio e lasciate insaporire per 3'-4', girando di tanto in tanto. Spegnete, salate e pepate.  

Lavorate la robiola con il latte tiepido e incorporatela alle verdure. 

Distribuite il composto così ottenuto sulla pastasfoglia stesa con l'aiuto di un mattarello (fig. 1) e avvolgetela sigillando bene i bordi. 

Spennellate leggermente lo strudel con un po' di olio, mettetelo su una teglia rivestita con carta da forno e decorate la superficie con i semi di zucca e i semi di lino (fig. 2). 

Infornate a 180°C per circa 30' fino a perfetta doratura. Sfornate e lasciate intiepidire qualche minuto prima di servire. 

E voilà...il vostro strudel di broccoli patate e robiola è pronto per essere gustato! 

Buon appetito dalla cucina di Federica!

Ti è piaciuta questa ricetta ?!?! Allora aggiungi un like a fine pagina o un tuo commento su come ti e' venuta o se l'hai realizzata e hai apportato delle modifiche ,ma se invece desideri un consiglio non esitare a chiedermeli, saro' lieta di esaudire al meglio le tue domande.