SFORMATO DI MELANZANE GRATINATE

03.09.2016 17:41

Amici che goduria questa semplice ricetta con le melanzane! E che profumo intenso ed aromatico! Vi racconto com'è nato questo bel piatto che io ho preparato per una cena inteso come piatto unico, ma prestandosi bene ad essere un sostanzioso contorno per accompagnare la carne o come finger food servito freddo e tagliato a quadrotti! Avevo ad avanzo qualche fetta di melanzana già grigliata, ma la quantità non era sufficiente per realizzare degli involtini. Ho pensato che comunque potevo integrare con quelle due altre belle melanzane che avevo in frigo, ma la testa poi mi ha convinta per la cottura in forno...e da qui è nato lo sformato gratinato di melanzane! Io ho creato di mia fantasia una base allo sformato con le fette che avevo già in avanzo, ma naturalmente potrete saltare questo passaggio e procedere a cuocere il tutto in forno. Il risultato sarà comunque eccellente! 

Ingredienti

  • 3 grosse melanzane 

  • 2 uova 

  • 60 gr. di emmenthal o auricchio dolce

  • 90 gr. di grana grattugiato 

  • 50 gr. di pan grattato 

  • 1 mazzetto di prezzemolo 

  • qualche foglia di basilico 

  • qualche fogliolina fresca di timo

  • 1 cucchiaio di curcuma in polvere 

  • noce moscata (q.b.) 

  • olio evo

  • sale e pepe nero macinato

Procedimento: Iniziate lavando ed asciugando le vostre melanzane. Eliminate il picciolo e disponetele tagliate a metà o anche in quarti in una leccarda rivestita di carta da forno (fig. 1). 

Mettete in forno a 220°C per circa 45' rigirandole di continuo. Una volta trascorso questo tempo o fin quando non saranno ben cotte, spellatele e riducetele a listarelle. Mettetele in una terrina ben capiente e lavoratele con le uova, 50 gr. di grana - tenendo da parte il resto - il prezzemolo, il timo e il basilico tagliati grossolanamente. Aggiustate di sale, pepate, aggiungete la curcuma e la noce moscata e mescolate il tutto omogeneamente (fig. 2). 

Oliate quindi una teglia e cospargete la base con un pugnetto di pan grattato. Disponete quindi le fette di melanzane intere per creare un primo strato contenitivo (io ne avevo in avanzo, ma voi potrete saltare questo passaggio - fig. 3). Quindi versate parte del vostro composto di melanzane e stendetelo bene con l'aiuto di una forchetta, quindi condite con fette di emmenthal (fig. 4). 

Ricoprite con il restante grana grattugiato e pan grattato. Realizzate un secondo ed ultimo strato procedendo nella stessa maniera (fig. 5)

Mettete in forno a 180°C per circa 25' o fin quando il formaggio non si sarà sciolto. Sfornate e lasciate intiepidire per una decina di minuti affinchè lo sformato si compatti. E voilà...il vostro sformato di melanzane gratinate è pronto! 

Buon Appetito dalla Cucina di Federica!