PLUMCAKE ALLE ARANCE CON COPERTURA AL CIOCCOLATO E SCORZETTE CANDITE

20.04.2015 11:05

Eccomi qui, cari amici ed amiche, con una profumata e golosa ricetta, che non potrà non conquistarvi! Proprio lo scorso week-end, ho trascorso una piacevole mattinata nella campagna della cara nonna di mio marito. L'idea era di prendere un po' di aria pulita e rigenerarci di un'intera settimana in città. Poi a sorpresa, ho avuto modo di raccogliere tanti bei limoni, qualche bietola, foglie di salvia e qualche bella arancia. Insomma, mi sentivo ricca come non mai! Una mia cara amica, vedendo le foto di questa raccolta mi ha scritto: "Mi sa che tra poco qualcuno pubblicherà qualche interessante ricetta a base di arance..sbaglio Fede?" E infatti non sbagliava mica! Ed ecco qui la mia invenzione...

Ingredienti

  • 200 gr. di farina tipo 00 

  • 180 gr. di zucchero semolato 

  • 2 uova

  • la spremuta di 3 arance + la buccia grattugiata di 1 arancia 

  • 60 gr. di burro 

  • 40 gr. di gocce di cioccolato 

  • 40 gr. di scorzette candite (io ho usato quelle della Paneangeli)

  • 1 bustina di lievito per dolci 

  • 1/2 tavoletta di cioccolato fondente 

  • 20 gr. di granella di nocciole

Procedimento: In una capiente terrina, lavorate le uova rigorosamente a temperatura ambiente con lo zucchero. aggiungete la spremuta di arance, la buccia grattugiata di 1 arancia, il burro precedentemente sciolto in un pentolino e lasciato raffreddare e infine la farina e il lievito setacciati. 

Mescolate bene e versate il composto in uno stampo da plumcake precedentemente imburrato ed infarinato. Versate quindi le gocce di cioccolato e le scorzette in modo omogeneo. Utilizzo questo sistema per evitare che durante la cottura si possano riversare tutte nel fondo (foto in basso). In alternativa vi consiglio di infarinarle leggermente e aggiungerle al composto prima di versarlo nello stampo. 

Mettete in forno pre-riscaldato a 180°C per circa 40'. Sfornate e lasciate raffreddare completamente prima di sformarlo (foto in alto). 

Nel frattempo, preparate la copertura al cioccolato, lasciando sciogliere a bagnomaria il cioccolato tagliato a pezzetti piccoli. Mi raccomando, la ciotola contenente il cioccolato non deve mai aderire nè con le pareti, nè con il fondo del pentolino d'acqua per non compromettere il risultato. Inoltre raccomando di non coprire con un coperchio per evitare che le gocce di vapore cadano sul cioccolato. Una volta sciolto, con l'aiuto di una spatola ricoprite la parte superiore del plumcake che avrete già sformato e disposto su un piatto da portata. Coprite con altre scorzette candite e granella di nocciole e lasciate raffreddare totalmente la copertura al cioccolato. E voilà...

Buon Appetito dalla Cucina di Federica!