MINI COCOTTE DI CAVOLFIORE E RICOTTA AL FORNO

16.11.2016 16:57

Amici, le mini cocotte di cavolfiore sono state una meravigliosa scoperta, che credo preparerò di nuovo quanto prima! Intanto, come è mia consuetudine, prima di spendere due paroline su questa ricetta, voglio approfondire la conoscenza di questo termine, non a tutti consueto e familiare. Vi è mai capitato di entrare in un negozio di articoli per la cucina e vedere esposte cataste di coccetti colorati per cucinare senza sapere come utilizzarli? Ecco, trattasi proprio delle "cocotte"!!! Strumenti e veri e propri metodi di cottura di origine tipicamente francese che spopolano tra le nuove tendenze in cucina! Le cocotte, oltre che belle da vedere dal punto di vista estetico - quando si voglia ricorrere ad una presentazione d'effetto a tavola con gli ospiti - sono perfette per la cottura di alimenti come sformati, stufati e persino frittate, ma è bene mettere in conto che occorre un po' di tempo a disposizione, poichè la cottura diventa più lunga rispetto a quella in padella in quanto il calore, dividendosi in maniera omogenea, tende a irradiarsi piano piano dal centro ai lati per scaldarsi del tutto; le cocotte sono inoltre molto utili al mantenimento della temperatura, una volta ultimata la cottura. Ma ora veniamo a noi, ho voluto sperimentare questi mini sformatini, mescolando il cavolfiore con la ricotta (per rendere più appetibile questo ortaggio non amato da tutti) e coprendo in superficie con dadini di mozzarella filante. Il pan grattato in ultimo, crea un piacevolissimo effetto crosticina all'esterno davvero croccante in contrasto con la morbidezza e sofficità dell'interno...mini delizie che non potrete far a meno di gustare una dopo l'altra!!!! 

Ingredienti per 6 cocotte

  • 1 cavolfiore medio 

  • 250 gr. di ricotta freschissima 

  • 1 uovo  

  • 1 mozzarella da 125 gr.

  • 2/3 cucchiai di grana grattugiato 

  • 2/3 cucchiai di pecorino grattugiato  

  • noce moscata (q.b.) 

  • pan grattato (q.b.) 

  • qualche ricciolo di burro 

  • sale e pepe nero macinato

Procedimento: Pulite il cavolfiore togliendo il torsolo centrale e prendendo solo le cimette. Lavatele e tagliatele ancora in due o quattro parti (fig. 1).  

Cuocete il cavolfiore per  circa 10' in acqua bollente salata, quindi scolate bene e passate il cavolfiore nello schiacciapatate fino a ridurlo in purea.

Nel frattempo, in una zuppiera, stemperate la ricotta ed amalgamatela all' uovo, il pecorino e il grana grattugiati, il pepe e la noce moscata (fig. 2). 

Aggiungete quindi la purea di cavolfiore, aggiustate di sale e mescolate in modo omogeneo il tutto (fig. 3). 

Imburrate  a questo punto le mini cocotte e cospargete il fondo con un po' di pan grattato (fig. 4). 

Riempite per 3/4 le mini cocotte del composto e completate con dadini di mozzarella e pan grattato (fig. 5).

Infornate a 180° in forno preriscaldato per 30' nella parte centrale e poi fate cuocere ancora per altri 10'/15' nel grill o nella parte più alta del forno, fin quando la superficie non risulterà ben dorata e croccante. 

Sfornate le cocotte, fatele intiepidire e servite come contorno o come piccoli antipasti finger food! 

E voilà....le vostre mini cocotte di cavolfiore e ricotta sono pronte per deliziare i vostri palati! 

Buon Appetito dalla cucina di Federica! 

VISITATE ANCHE LA MIA PAGINA FACEBOOK www.facebook.com/La-cucina-di-Federica