GAMBERETTI MARINATI ALLO ZENZERO

16.09.2016 14:54

Amici carissimi, la scorsa settimana vi ho proposto la ricetta delle alici marinate (qui la ricetta http://cucinare-facile.webnode.it/news/alici-fresche-marinate/ ). Oggi invece, voglio mostrarvi come si prepara un'altro piatto alternativo, sempre a base di pesce marinato, di semplice e veloce realizzazione! Come già spiegato, la marinatura serve per aromatizzare la pietanza che vorrete proporre in tavola - sia essa composta da alici, fusi di pollo, carpaccio di carne e di conseguenza anche i gamberetti - e renderla più gustosa! In poche mosse conquisterete i vostri ospiti e avrete portato in tavola un ottimo antipasto o, se preferite - aumentando le dosi - un raffinato secondo piatto! Un solo accorgimento: come per le alici, anche per i gamberetti, assicuratevi che il vostro pescivendolo di fiducia abbia provveduto all'abbattimento affinchè siano sicuri per voi e i vostri commensali.

Ingredienti

  • 350 gr. di gamberetti freschi già sgusciati 

  • 4 limoni ben succosi 

  • 1 spicchio d'aglio 

  • 1 ciuffetto di prezzemolo 

  • qualche foglia di menta

  • 1 rizoma fresco di zenzero (circa 1 cm e mezzo) 

  • olio evo 

  • sale e peperoncino (facoltativo)

Procedimento: Consiglio di farvi sgusciare i gamberetti dal vostro pescivendolo di fiducia, affinchè sia molto più facile procedere alla pulitura successiva. Lavate quindi i vostri gamberetti sgusciati sotto l'acqua corrente, tamponateli con della carta assorbente da cucina per eliminare l'acqua residua e disponeteli in una terrina (fig.1). 

Procedete a pulire i gamberetti, sfilando delicatamente il budellino interno ed eliminandolo ad uno ad uno. Sistemate i vostri gamberetti in uno strato unico per quanto è possibile e irrorateli fino a coprirli del tutto con il succo dei limoni. Unite anche l'aglio tagliato a fettine sottili e lasciate marinare in frigo un paio d'ore coperti da una pellicola trasparente per alimenti. Dovranno risultare bianchissimi, come se fossero cotti, quindi se fosse necessario, teneteli anche un'ora in più. 

A qusto punto, sgocciolate i gamberetti e conditeli con olio, sale, peperoncino (se vi piace), foglie di mentuccia e zenzero fresco grattuggiato. Cospargete con abbondante prezzemolo tritato e fate insaporire per qualche minuto. Se non servite subito, ricoprite con la pellicola e rimettete in frigo. E voilà...i vostri gambertti marinati allo zenzero sono pronti! 

Buon Appetito dalla cucina di Federica!