CUORI DI CARCIOFO AL GRATIN

30.03.2015 10:01

 

L'altra mattina, cari amici ed amiche, andando al mercato della frutta, vi confesso che non ho potuto fare a meno di cogliere al volo la super offerta di un mazzo di 25 carciofi ad un prezzo convenientissimo! Ovviamente, i carciofi si prestano ad un'infinità di ricette, quindi mi sono messa all'opera! Oggi vi propongo perciò un contorno che ho subito realizzato con alcuni di questi carciofi così salutari ed il risultato è stato ottimo!!! Per maggiori informazioni sulle proprietà benefiche di questi ortaggi http://cucinare-facile.webnode.it/info-alimenti/carciofi/ ). Porterete in tavola una pietanza ricca di fibre (il che non guasta!) e molto nutriente! 

Ingredienti per 2-3 persone

  • 5-6 carciofi 

  • 1 ciuffetto di prezzemolo 

  • una manciata di parmigiano grattugiato 

  • 1 uovo 

  • 1 cucchiaino da caffè di noce moscata 

  • 10 gr. di zenzero fresco 

  • pan grattato (q.b.) 

  • 1 filo di olio evo 

  • 1 limone per mettere a bagno i carciofi mondati

  • sale

Procedimento: Iniziamo subito dicendo che Il carciofo appena tagliato tende a scurire a contatto con l'aria, poiché si ossida molto velocemente. Per questo è necessario impregnarsi le mani di succo di limone o indossare in modo più pratico dei guanti in lattice prima di iniziarli a mondare e tuffarli appena puliti in acqua acidulata con succo di limone. 

Eliminate quindi le parti più dure e ruvide dei carciofi come foglie esterne e parte del gambo, e divideteli a metà. Eliminate la fastidiosa bavetta e scorticate la parte di gambo rimasta. Per maggiori informazioni sulla pulizia dei carciofi vi rimando alla mia Rubrica "PULIZIA DEGLI ORTAGGI"  alla voce CARCIOFI o cliccate direttamente il seguente link http://cucinare-facile.webnode.it/pulizia-ortaggi/i-carciofi/ Tagliate a loro volta ciascuna metà in quarti e tuffateli nell'acqua acidula.

Lessate i quarti di carciofo in abbondante acqua salata per circa 15'. Infilzate i rebbi di una forchetta per avere la prova che abbano la cottura ottimale. Mi raccomando, i carciofi devono essere cotti ma restare sodi, perchè si richiederà un'ulteriore cottura in forno. 

Scolate bene i carciofi e passateli nell'uovo sbattuto con 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato, la noce moscata e il parmigiano grattugiato e un pizzico di sale. Quindi arrotolateli in una panatura di pan grattato, prezzemolo trito grossolanamente, zenzero grattugiato e una presa di sale. Disponete i quarti di carciofo su una teglia rivestita con carta da forno e versate su tutta la superficie un po' di olio extra vergine di oliva a filo e dell'altro parmigiano grattugiato. Mettete a cuocere in forno a 180°C per circa 20' e servite caldo! E voilà...il vostro contorno è pronto! 

Buon Appetito dalla cucina di Federica!