CARCIOFI RIPIENI IN UMIDO

11.03.2015 14:25

I carciofi ripieni in umido sono davvero un secondo piatto di verdure sorprendente! Tanto semplici nel realizzarli, quanto gustosi da mangiare! Noi in Sicilia li realizziamo con le acciughe sottosale, ma poichè per me il sapore è troppo forte, ho dato la mia interpretazione a questo piatto con l'aggiunta di qualche cubetto di formaggio ma soprattutto con la scorza grattugiata di un limone nel composto di mollica, che gli regalerà quel retrogusto fresco che  non si immagina... si assapora!!!! A voi la scelta! 

Ingredienti per 2-3 persone

  • 5-6 carciofi 

  • 100 gr. di pan grattato  

  • 50 gr. di caciocavallo ragusano 

  • 1 mazzetto di prezzemolo 

  • la scorza grattugiata di 1 limone non trattato 

  • 3 cm di rizoma fresco di zenzero grattugiato

  • 1 spicchio d'aglio

  • olio evo (q.b.) 

  • sale

Procedimento: Pulite i carciofi privandoli delle foglie esterne più dure e ruvide e di quasi tutto il loro gambo, la cui restante parte dovrà essere raschiata dalla sua pellicina esterna con un coltello affilato. Per un approfondimento cliccate il seguente link http://cucinare-facile.webnode.it/pulizia-ortaggi/i-carciofi/

Strofinate quindi i carciofi con un limone tagliato a metà, poichè questo ortaggio appena tagliato tende a scurire a contatto con l'aria, ossidandosi molto velocemente. Allargate bene al centro per permettere che tutto il vostro condimento impregni ciascun carciofo (fig. 1). 

Preparate una panatura con il pan grattato, una presa di sale, la scorza di 1 limone grattugiata, lo zenzero fresco sbucciato e grattugiato e il prezzemolo precedentemente lavato, privato dei suoi gambi e tritato con una mezzaluna. Riempite ciascun carciofo in ogni sua parte con questa panatura e aggiungete pezzetti di aglio molto piccoli ricavati dal vostro spicchio, cubetti di caciocavallo e infine un filo d'olio (fig. 2). Procedete così per tutti i carciofi e disponeteli a testa in su in una capiente pentola con poca acqua salata (fig. 3). 

Lasciate cuocere a fiamma bassa e a coperchio chiuso per circa 30'. Servite a tavola ben caldi...e voilà! 

Buon Appetito dalla cucina di Federica!

* Nel ripieno dei carciofi ho grattugiato anche 10 gr. di zenzero fresco nella panatura. E' una scelta facoltativa ma attribuisce al piatto un aroma ancor più speciale! Provare per credere!