BISCOTTI ALLO ZENZERO

03.03.2015 17:31

Cari amici ed amiche, ieri sera, grazie alla complicità di mia cognata Tiziana, ho trovato - e quindi acquistato - dello zenzero fresco, perchè volevo prepararmi una tisana per combattere i miei sintomi influenzali. Per saperne di più, vi rimando alla mia Rubrica "Lo sapevate che...?".alla voce "ZENZERO" che troverete nella Home oppure cliccando direttamente il link qui a fianco: http://cucinare-facile.webnode.it/info-alimenti/zenzero/ Alla fine, con lo zenzero rimasto ho deciso di preparare dei buoni biscotti da servire a colazione o a merenda, con la sicurezza di mangiare e proporre a voi un prodotto sano e genuino. Questa ricetta è semplice con un leggero effetto speziato-piccantino, che appagherà di sicuro il vostro palato.  

Ingredienti per 30 biscotti

  • 200 gr. di farina tipo 00

  • 80 gr. di zucchero a velo 

  • 80 gr. di burro 

  • 1 uovo

  • 10 gr. di zenzero fresco 

  • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci o di ammoniaca per dolci (bicarbonato di ammonio) se preferite un biscotto più friabile 

  • 1 pizzico di sale 

  • miele di acacia (facoltativo)

Procedimento: Setacciate la farina e lo zucchero insieme al lievito (nel caso sciegliesse di usare l'ammoniaca per dolci, dovrete scioglierne una punta di cucchiaino in pochissimo latte e aggiungerla all'impasto alla fine prima di lavorarlo). Incorporate il burro morbido tagliato a pezzettoni e iniziate ad impastare per alcuni minuti energicamente. Aggiungete il pizzico di sale e l'uovo. Continuate ad impastare e, solo quando l'impasto starà iniziando a prendere consistenza, aggiungete anche lo zenzero sbucciato e grattugiato fresco sul momento (foto in basso). 

Formate un panetto, avvolgetelo con pellicola per alimenti (foto in alto) e tenetelo in frigo per 1h. Trascorso questo tempo, stendete metà di questo panetto (l'altra riponetela di nuovo in frigo) e formate un disco regolare di 5 mm di spessore. Iniziate a ritagliare i vostri biscotti. Io ne ho preparati alcuni semplici ed altri doppi al cui interno ho aggiunto il miele di acacia...a voi la scelta. Quando avete finito di tagliare i biscotti, eliminate la pasta avanza in eccesso e usatela per un’altra infornata. Disponete i vostri biscotti sulla placca foderata di carta da forno distanziati l'uno dall'altro per evitare che attacchino durante la cottura (foto in basso). 

Infornate a forno preriscaldato a 180°C per 10'. I biscotti devono essere leggermente dorati, quindi seguite la cottura. Nel frattempo, stendete il resto della pasta e formate dei nuovi biscotti per una seconda infornata. Lasciate raffreddare affinchè prendano la giusta consistenza e decorate con zucchero a velo (foto in alto). E voilà...

Buon Appetito dalla cucina di Federica!